El Bonbasin. Prose e teatro in léngôa vèneta Gianni Sparapan

ISBN:

Published:

Paperback

173 pages


Description

El Bonbasin. Prose e teatro in léngôa vèneta  by  Gianni Sparapan

El Bonbasin. Prose e teatro in léngôa vèneta by Gianni Sparapan
| Paperback | PDF, EPUB, FB2, DjVu, talking book, mp3, ZIP | 173 pages | ISBN: | 5.41 Mb

Si tratta di un personaggio, il Bonbasin, che girava nei giorni di carnevale per le strade e le campagne di Villadose, Cambio, Canale, Ceregnano, Lama, Pezzoli, insomma nel medio Polesine, tra Adige e Canalbianco, e questo fino ai primi AnniMoreSi tratta di un personaggio, il Bonbasin, che girava nei giorni di carnevale per le strade e le campagne di Villadose, Cambio, Canale, Ceregnano, Lama, Pezzoli, insomma nel medio Polesine, tra Adige e Canalbianco, e questo fino ai primi Anni Cinquanta.Chi scrive, se lo ricorda agghindato da fare paura.Spesso la testa era costituita da un cranio dasino o di cavallo- in mancanza desso, da due tavolette modellate a becco danatra o di oca, che venivano sbattute tra loro al solo movimento delle braccia e delle spalle dellEssere mostruoso.Il resto della testa era sormontato da una gobba (costituita da un cuscino di piume di gallina) ricoperta da panni rappezzati e multicolori, che venivano stretti ai fianchi da due corde e che poi cadevano fino agli zoccoli chiodati dei piedi.

Alle braccia, ai polsi, sul collo, sui fianchi, campanelli di tutte le misure che suonavano ad ogni movimento della Bestia umana, sempre agitata di testa, braccia e gambe. Non parlava, né cantava: emetteva solo lamenti e urla soffocate.



Enter the sum





Related Archive Books



Related Books


Comments

Comments for "El Bonbasin. Prose e teatro in léngôa vèneta":


shumarlaw.com

©2011-2015 | DMCA | Contact us